BLUESTOUCH

Band di 4 elementi proveniente dal nord d’Italia, fortemente caratterizzata da un groove dirompente e un “tocco Blues” che da vita ad un rock-Blues davvero originale, potente e sensuale, che sembra nascere oltre oceano. Sezione ritmica di basso e batteria ne fa un motore selvaggio ed instancabile. Il repertorio è composto da pezzi originali e da da cover ricercate (Eric Sardinas, Joe Colombo, Z.Z.Top , Johnny Winter, Seasick Steve , Ryan Mc Garvey…) riarrangiate e personalizzate. Una selezione esplosiva e coinvolgente. Tutti i musicisti della band fanno tesoro della loro pluriennale esperienza sul campo, cosa che permette loro di regalare uno show ricco di improvvisazioni e variazioni con gusto.

Dal 2009, anno della loro nascita, accumulano molte esperienze e piccole – grandi soddisfazioni dividendosi tra locali, club, festival, motoraduni, Club House, programmi radiofonici e aperture più o meno importanti, come quella ad Eric Sardinas & Big Motor nel Novembre del 2014 in un noto locale di Zurigo (CH) a Carvin Jones nell’Aprile del 2016 al Druso Circus di Bergamo e al grande Tolo Marton nel 2017 in un noto club del nord Italia… solo per citarne alcune. Sono conosciuti e apprezzati in territorio Italiano e Svizzero, ma vantano ammiratori e sostenitori anche in alcune zone d’Europa (come Francia, Polonia, Olanda, Austria e Spagna) e negli Stati Uniti.

La loro peggior ‘dipendenza’ è stare “on the road”, ecco perché la loro strada è solo all’inizio. Nel 2013 realizzano e auto-producono il loro primo album : WELCOME TO THE CROSSROADS Nel 2015 realizzano e auto producono il loro secondo album: WHISKEY’n’NOTES Nel 2019 realizzano e auto producono il loro terzo album: NEW LIGHT Four Men with the Fire Inside. Your Stage will burn!!! *Peace’n’Respect*