Get Adobe Flash player
home page

WBXY4733

 




Comune di Torrita di Siena 

Provincia di Siena

Provincia di Siena


 

 

ESTRA


 


 

 


 


 


Privacy Policy
Home 1999 Gli artisti NICK BECATTINI & THE SERIOUS FUN

NICK BECATTINI & THE SERIOUS FUN

 

Nick Becattini è dotato di talento e cultura musicale particolari, che trovano espressione in uno stile chitarristico caldo e aggressivo, ricco di una solida ritmica e di un solismo lirico fortemente influenzato dai grandi del Blues, che gli consente di muoversi con padronanza e personalità in atmosfere a cavallo tra blues, rock, funk, soul, swing, r&b, etc. creando una formula musicale originale che ama definire "acid Blues" Da Pistoia, sua città natale e patria del famoso blues festival, ha mosso passi da gigante che durante la sua carriera ormai quindicinale, lo hanno portato ad esibirsi in decine di blues festivals e centinaia di clubs in giro per il mondo, suonando con i migliori musicisti italiani e statunitensi, Dopo le prime esperienze con varie band locali, gli anni passati con la Model T-Boogie di Giancarlo Crea (86/90) e i concerti a fianco di Albert King, Johnny Copeland, etc., Nick si è trasferito a Chicago(90/93) entrando a far parte da subito dell'attivissima scena cittadina suonando con Billy Branch, Phil Guy, Sugar Blue, etc. Durante l'intero periodo passato a Chicago ha fatto parte della Son Seals'Chicago Fire Band(artista Alligator Records, fra i migliori esponenti del duro sound chicagoano) con il quale ha girato Stati Uniti ed Europa, avendo modo di raffinare ulteriormente le proprie doti musicali e di arricchire il proprio bagaglio di esperienza e professionalità. Il periodo a Chicago si caratterizza anche per l'intensa attività svolta al Rosa's Lounge di Tony Mangiullo, che ha portato alle collaborazioni con Melvin Taylor, Sugar Blue, Lucky Peterson, Peaches, Moto Makino ed in special modo con Buddy Scott "The Illinois King of Blues" (purtroppo scomparso nel 1994) animatore fra l'altro, delle jam session settimanali al Rosa's, durante le quali Nick membro fisso della house band, ha avuto modo di acquisire un'approfondita conoscenza di un vasto repertorio di standard blues, r&b e soul style Chicago. Tornato in Italia nel 1993, inizia la collaborazione con i Blues Harbour di Mimmo Mollica, incide "Live at Campanile" con Ollie Nightngale, cantante soul di Memphis, effettua tournées tramite l'agenzia Feelin'Good con Linda Young, Sharon Clark, Doug Jay, Keith Dunn. Dall'aprile '94 è alla guida dei Serious Fun, corposa e versatile formazione di grande talento e carica, in grado di mettere ben in evidenza le doti del leader, con la quale ha già all'attivo numerose collaborazioni (Pinetop Perkins, Carey Bell, Sam Goode, Sharon Clarke, Keith Dunn, Andy J. Forrest, Shay Jones, Rudy Rotta) apparizioni televisive, partecipazioni ad importanti festival blues, e la registrazione del CD "Nick Becattini & The Serious Fun with special guest Keith Dunn" uscito nell'estate del 1995 su SAAR Records.

Storia del Torrita Blues
Download